Fondazione Architetti Treviso
Conferenze Architetti Treviso

Corsi

23 Gennaio - 20 Febbraio 2014

IL RESTAURO DEL LEGNO NELL'ARCHITETTURA. STRUTTURE, FINITURE E DECORAZIONI

Corso applicativo di architettura e restauro

  • Il restauro del legno nell'architettura


PRESENTAZIONE 
Da più di un anno l’Ordine Architetti P.P.C. della Provincia di Treviso, in collaborazione con la Fondazione Architetti  Treviso,  sta sviluppando un sistematico percorso sul tema del restauro che, partendo dalle problematiche riferite agli edifici storici, si è esteso fino a comprendere gli interventi sull’architettura contemporanea.
Si propone ora di arricchire tale percorso soffermandosi, con una serie di approfondimenti specifici, sui più importanti materiali storicamente utilizzati nelle costruzioni, con lo scopo di fornire elementi conoscitivi  più specifici e mirati e facendo riferimento a concreti  interventi e lavorazioni.
Dopo un primo corso, in fase di svolgimento, sui materiali lapidei, si propone ora di avviare un approfondimento sul legno, che abbracci le principali forme d'uso nell'architettura, sia strutturali che non strutturali.
Il corso sarà riferito principalmente al restauro ma, è del tutto evidente che lo studio del legno, delle sue caratteristiche intrinseche e del suo impiego nelle architetture antiche, offre strumenti di conoscenza estremamente utili all’uso, anche in nuovi interventi, di quello che resta un materiale attualissimo per contenuti tecnologici, efficienza, sostenibilità e qualità estetiche.

Il corso si propone di fornire una estesa conoscenza di base delle principali tematiche che riguardano il restauro del legno.
Si partirà da una esposizione approfondita delle caratteristiche intrinseche del legno come materiale da costruzione.
Si tratteranno quindi i diversi impieghi del legno nell'architettura: dagli elementi principali portanti (solai, capriate e strutture voltate), alle strutture secondarie (soffitti, pareti e volte leggere), ai rivestimenti (pavimenti, dossali, finiture parietali), alle superfici decorate (travi e soffitti dipinti, pavimenti, tarsie, intagli), alle componenti tecnologiche della costruzione (porte, finestre, scuri).  
Il corso si articolerà in tre sezioni complementari, che riguarderanno rispettivamente:
 1. Il legno come materiale da costruzione
 2. Tecnologie costruttive e restauro del legno nell'architettura
 3. Visite didattiche tematiche sul restauro del legno
Le tre sezioni tematiche del corso saranno sviluppate in tre lezioni, in una visita didattica e in un viaggio di studio.

SEZIONE 1.
IL LEGNO COME MATERIALE DA COSTRUZIONE
 
Lezione n°1     
giovedì 23 gennaio ore 15.00 – 19.00 (sala Ordine APPC)
15.00-18.00  
Tecnologia  del legno: caratteristiche del legno come materiale da costruzione.
Dalla foresta alla trave: le lavorazioni del legname.
Il rapporto tra legno e umidità.
Il degradamento del legno da parte di funghi e insetti.
La diagnostica dello stato di conservazione delle strutture di legno.  
Alan Crivellaro

18.00-19.00 
La dendrocronologia per la datazione del legno nell'architettura.
Olivia Pignatelli
 

 
SEZIONE 2.
TECNOLOGIE COSTRUTTIVE E RESTAURO DEL LEGNO NELL'ARCHITETTURA
 
lezione n°2 
giovedì 30 gennaio ore 15.00 – 19.00 (sala Ordine APPC)

15.00-17.00 
L'uso del legno nelle strutture architettoniche: storia e tecnologia.
Paolo Faccio

17.00-19.00 
Il consolidamento delle strutture di legno nell'architettura.
Paolo Faccio
 
lezione n°3 
giovedì 06 febbraio ore 15.00 – 19.00 (sala Ordine APPC)
15.00-17.00 
Il restauro delle strutture lignee nell'architettura: questioni di metodo e tecniche di intervento. Solai, capriate, volte, soffitti a carena di nave: studi, ricerche ed esempi di restauri, in area veneta.
Claudio Menichelli

17.00-18.00 
Il restauro degli elementi lignei non strutturali dell'architettura Travi e soffitti dipinti, pavimenti, dossali, tarsie e intagli: dalle tecniche di lavorazione all'intervento.
La conservazione delle opere policrome: esempi e casi di studio.
Martina Serafin

18.00-19.00 
L’intarsio e l’intaglio: le origini, i metodi e i procedimenti per creare effetti pittorici nel legno e con il legno.
Tecniche di intervento e metodologie di trattamento innovative per la conservazione del legno e delle policromie.
Studi ed esempi di intervento.
Roberto Borgogno
 
 
 
SEZIONE 3.
VISITE DIDATTICHE TEMATICHE SUL RESTAURO DEL LEGNO
 
lezione n°4 
giovedì 13 febbraio, ore 15.00 – 19.00 (Venezia siti vari)
Visite guidate a Venezia a cantieri di restauro e dimostrazioni tecnico-pratiche sul restauro del legno nell'architettura.
Visita alle strutture lignee di copertura e solai di Palazzo Ducale a Venezia  
Mauro e Gianni Guerrini (Fiorentecnica), Paolo Faccio, Claudio Menichelli, Martina Serafin
 
Lezione n°5
viaggio di studio 
giovedì 20 febbraio, intera giornata (Mantova Palazzo Ducale)
durata effettiva delle visita 4 ore.
Mantova, visita a Palazzo Ducale con la guida del prof. Paolo Faccio che ha curato il restauro delle strutture.  
Nel corso della visita si potrà osservare Il sistema di coperture di palazzo Ducale.
Saranno mostrate le tecniche di consolidamento utilizzate negli anni venti del secolo scorso, con una particolare attenzione ai sistemi di sospensione delle volte incannucciate.
Saranno inoltre illustrati alcuni interventi di messa in sicurezza e consolidamento, a seguito del sisma, dei sistemi costituiti dalle coperture e dalle volte "appiccagliate" delle sale dei Papi e dello Zodiaco.

DOCENTI:       
 
Roberto Borgogno - Restauratore, esperto di pittura su legno
Alan Crivellaro - Tecnologo del legno
Paolo Faccio - Docente di Restauro Università  I.U.A.V. di Venezia
Mauro e Gianni Guerrini - Titolari di Fiorentecnica
Claudio Menichelli - già Soprintendenza BAP Venezia
Olivia Pignatelli - Specialista in Dendrocronologia
Martina Serafin - Restauratrice, studiosa del tema del restauro dei materiali

SEDE DEL CORSO 
Sala Convegni sede distaccata Ordine Architetti PPC della provincia di Treviso
Viale IV novembre 85 – TREVISO
Centro Commerciale Fiera 1° piano.
“considerato che la sosta delle auto dei corsisti è prolungata e che gli stalli per il parcheggio a ridosso del Centro Commerciale Fiera sono prevalentemente a rotazione e dedicati alla sosta breve, si segnala l’opportunità di parcheggiare nell’ampio spazio di Prato della  Fiera (200 m. dal Centro Commerciale), si richiama, inoltre, a prestare all’Ordine la massima collaborazione e diligenza, al fine di consentire il regolare utilizzo al meglio dello spazio a disposizione”.
 
PERIODO DI SVOLGIMENTO:   
dal 23 gennaio 2014 al 20  febbraio 2014.
3 lezioni di 4 ore ciascuna, 1 visita didattica di 4 ore e 1 viaggio studio di 4 ore.
Durata complessiva del corso: 20 ore
Riservato a un numero  minimo di 25 partecipanti e massimo di 45 partecipanti.
Termine per le iscrizioni ed il pagamento:  giovedì 16 gennaio  2014.

MODALITA' DI ISCRIZIONE 
L'iscrizione dovrà avvenire accedendo al portale "Aggiornamento professionale continuo" collegandosi al sito della Fondazione Architetti della Provincia di Treviso  www.fondazionearchitettitreviso.it  e cliccando sul pulsante "Aggiornamento Professionale Continuo".
L'iscrizione e la pubblicazione di atti o materiali a questa legati, verranno gestite attraverso il nuovo portale internet.  
 
L’iscrizione è vincolante per il corsista e potrà essere dallo  stesso
annullata solo entro il termine di scadenza delle iscrizioni, tramite
cancellazione diretta dal portale.

 
QUOTA DI ADESIONE:  
€240,00 più iva 22% .
La quota comprende i materiali forniti dai relatori del corso, il materiale di cancelleria, l’attestato di frequenza e il coffee-break, il viaggio in pullman granturismo per la lezione n°5.
 
Gli iscritti all’Ordine Architetti PPC di Treviso con meno di 3 anni  di iscrizione all’Albo usufruiranno di un contributo €41,32+iva 22%  sulla quota di iscrizione (pertanto la quota d’iscrizione da versare sarà di €199,00+iva 22%)
 
Gli iscritti  all’Ordine Architetti PPC di Treviso, che abbiano  frequentato nel corso del 2013 20 ore di corsi  sul Restauro  (Restauro Edifici Storici, Restauro del Moderno, materiali lapidei),  organizzati dalla scrivente Fondazione usufruiranno di uno sconto del 20% sulla quota di iscrizione.  
Gli sconti non sono cumulabili.  
 
MODALITA' DI PAGAMENTO
Il versamento della quota di adesione dovrà avvenire tramite bonifico bancario intestato a
Fondazione Architetti Treviso presso Banca Popolare di Vicenza– filiale di Treviso 4;
codice IBAN: IT48J057281200420757 0326344.
Causale: Corso legno e nome corsista.   
 
ATTESTATO 
Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza. 
I Crediti Formativi professionali (CFp)  sono attribuiti con la frequenza di almeno l'80% delle ore programmate.  
 
CREDITI FORMATIVI ATTRIBUIBILI:  
15 CFp (richiesti al CNAPPC)
 
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Fondazione Architetti Treviso, prato della Fiera, 21  -  31100 Treviso
tel.0422.580673  fax.0422.575118  
mailto: segreteria [at] fatv [dot] it  - www.fondazionearchitettitreviso.it
Per informazioni telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.
 
 
ORGANIZZAZIONE SCIENTIFICA:
arch. Claudio Borsato, arch. Claudio Menichelli.
 
COORDINATORE DEL CORSO 
arch. Claudio Borsato.
 
TUTOR DEL CORSO:   
arch. Claudio Borsato.

  
 

Sponsorizzazioni: