Fondazione Architetti Treviso

Eventi e premi

23 Maggio 2019

  • PROGETTARE CON I LED GLI ESTERNI

PROGETTARE CON I LED GLI ESTERNI.

PADRONEGGIARE L'USO DELLE LUCI A LED NELLA SOFISTICATA PROGETTAZIONE DEGLI ESTERNI

SEMINARIO

PRESENTAZIONE

Le luci a led sono strumenti molto diversi dalle luci tradizionali a incandescenza, fluorescente e alogena. Per poter progettare spazi pubblici ed esterni gradevoli e confortevoli, oggi il progettista deve essere in grado di rapportare i diversi parametri che regolano la luce led rispetto a quelle tradizionali. La differenza non è solo questione di rapportare la diversa intensità luminosa, ma anche di modulare la concentrazione della luce, di evitare l’abbagliamento e il disturbo dato dall’eccesso di contrasto luminoso nell’ambiente, di capire le strategie di collocazione per dare dinamica e qualità allo spazio. In sintesi, come si può padroneggiare il linguaggio generato dai LED? Quali sono i mezzi a disposizione? Ci sono delle scale di regolazione degli effetti che dobbiamo conoscere? Ci sono delle regole spaziali di posizionamento e di intensità che dobbiamo conoscere per muoverci meglio entro questo nuovo orizzonte? E come dobbiamo calibrarle per poter determinare il risultato che desideriamo in modo preciso? L’Ordine Architetti PP e C di Treviso, in collaborazione con la Fondazione Architetti, propone un seminario volto a fornire risposta a tutti questi interrogativi.

 

Hotel CastelBrando

Via Brandolini Brando, 29

31030 Cison di Valmarino (TV)

 

23 maggio 2019, dalle 15.00 alle 19.00

-Introduzione agli apparecchi di illuminazione a LED

-Richiami di illuminotecnica e normativi

-Illuminare con i LED gli esterni

Coffee break

-Illuminazione dei giardini: esempi applicativi

-Illuminazione dei luoghi pubblici: esempi applicativi

Dibattito e conclusione lavori

 

Relatore: Ing. Alberto Sozza

(Laureato in Ingegneria Elettonica all’Università degli Studi di Padova; dottore di ricerca in Microelettronica in Francia, con specializzazione nell’affidabilità dei dispositivi elettronici ed optoelettronici. Presidente della Rete di Imprese Luce in Veneto, dove coordina le attività di formazione e i progetti di ricerca)

 

ISCRIZIONE

L’iscrizione dovrà avvenire collegandosi ai siti

www.fondazionearchitettitreviso

www.ordinearchitettitreviso.it

e cliccando su “Aggiornamento professionale continuo”.

L’iscrizione è vincolante per il corsista e può essere dallo stesso annullata solo entro il termine di scadenza delle iscrizioni.

 

EVENTO GRATUITO

 

ATTESTATO

Sarà rilasciato un attestato di frequenza.

 

CREDITI

Per la partecipazione al corso sono riconosciuti n. 4 CFP per gli iscritti all’Albo degli Architetti PPC qualora la frequenza non sia inferiore al 100% della durata complessiva del corso (Punto 5.1 delle Linee Guida del CNAPPC del 21/12/2016). L’Ordine provvederà alla registrazione dei CFP direttamente sulla piattaforma im@teria del Consiglio Nazionale Architetti PPC.

 

Termine iscrizioni 21 maggio 2019

Sponsorizzazioni: 

Materiali