Fondazione Architetti Treviso

VIAGGIO DI STUDIO A BERLINO, POTSDAM E DESSAU

02 - 05 Ottobre 2020

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER:

VIAGGIO DI STUDIO A BERLINO, POTSDAM E DESSAU

 

PRESENTAZIONE

La Fondazione Architetti di Treviso aveva organizzato un viaggio a Berlino per la primavera 2020, ma l’emergenza Covid-19 lo ha impedito. Ora la situazione permette finalmente di riproporlo ai Colleghi per l’inizio del prossimo mese di Ottobre. Del gruppo iniziale di Viaggiatori molti hanno confermato la propria adesione. Si sono liberati alcuni posti che vengono messi a disposizione in questa occasione.

Il viaggio-studio inizierà a Berlino, una città che ha attraversato molte fasi di segno opposto ed ora è finalmente possibile esplorare la sua ricostruzione ormai giunta a compimento, con l’ultimazione dei grandi interventi che hanno interessato l’isola dei musei e il Castello reale. Il centro della città può offrire oggi una delle più ampie panoramiche su architetture moderne e contemporanee e sull’opera dei grandi maestri e dei professionisti più affermati. Le passeggiate berlinesi ci porteranno di fronte alle opere di Schinkel, Behrens, Scharoun, Mies, Rossi, Grassi, Krier, Piano, Moneo, Ungers, Kollhoff, Eisenman, Gehry, Libeskind, Burelli, Chipperfield, ecc. Sono previste visite guidate all’interno di alcuni edifici fondamentali.

Il viaggio proseguirà visitando Potsdam, città dal progetto unitario. Oggi il suo centro si presenta ricostruito secondo il progetto antico e per far questo sono stati cancellati cinquant’anni di architettura della DDR. Ma Potsdam è anche la città dei grandi parchi reali, Sanssouci e Klein Glienicke, con i capolavori di Schinkel. La visita si concluderà con un sopralluogo a Babelsberg per conoscere le prime abitazioni realizzate da Mies Van Der Rohe.

Il viaggio raggiungerà Dessau, per una visita ai luoghi restaurati del Bauhaus (la scuola, le ville dei maestri). Visiteremo il nuovo Museo recentemente inaugurato e il grande complesso dell’Agenzia Federale dell’Ambiente realizzato da Sauerbruch e Hutton.

 

PERIODO: da venerdì 2 a lunedì 5 ottobre 2020.

 

COSTO DEL VIAGGIO: il costo previsto è di 800 ÷ 985 Euro a persona (eventuale importo IVA sarà determinato successivamente) e comprende:

1.volo a/r con compagnia EasyJet;

2.pernottamento di 3 notti (con prima colazione) inHotel di standard occidentale;

3.trasferimenti in loco programmati (metro e bus);

4.trasferimento in treno a Dessau;

5.Ingresso con visita guidata in lingua italiana alla Berliner Philharmonie;

6.Ingresso con visita guidata in lingua inglese alla Schauspielhaus di Schinkel;

7.Ingresso al Bauhaus Museum a Dessau;

8.copertura assicurativa medica durante il viaggio eil soggiorno;

9.spese di organizzazione, allestimento del tour di visita, accompagnamento e sussidi culturali.

 

E’ escluso quanto non espressamente elencato.

 

MODALITA' DI ADESIONE

Entro il 20 luglio 2020 dovrà essere inviata la manifestazione di interesse (pre-adesione) alla partecipazione al viaggio all’indirizzo email iniziative [at] fatv [dot] it .

Era stato originariamente previsto un numero di 22 partecipanti e al momento sono ancora disponibili 6 posti.

 

Entro il 24 luglio 2020, al fine di procedere all'acquisto dei biglietti aerei, gli interessati dovranno pagare un primo acconto.

Quest'ultimo, pari ad € 250,00, dovrà essere versato tramitebonifico bancario intestato a Fondazione Architetti Treviso presso Banca Intesa San Paolo.

Codice IBAN IT94Z0306912070100000000148.

Causale: acconto viaggio Berlino + nome e cognome partecipante.

 

Il pagamento dell’acconto è vincolante.

 

Seguiranno l'invio del modulo di adesione e del programma dettagliato del viaggio, la comunicazione del costo esatto e delle indicazioni per il pagamento dell'importo a saldo.

 

CREDITI

crediti formativi attribuibili 3 cfp

Ai sensi del punto 5.4 d) delle vigenti Linee Guida sulla formazione degli architetti, il viaggio darà diritto al riconoscimento di 1cfp per ogni giorno di visita.

Trattandosi di viaggio studio accreditato, le relative spese sono deducibili dal professionista partecipante, entro il limite annuo di € 10.000,00.

 

Organizzazione: Alessandra Brunati

Coordinatore/tutor: Maurizio Trevisan

Materiali